Crea sito

Recensione Appunti sui Testimoni di Geova e sulla spiritualità Dario Canepa

Link D’acquisto 

Trovate il testo disponibile su tutti i book store on line e acquistabile in libreria.

RECENSIONE

L’autore Dario Canepa, alla sua prima pubblicazione, esordisce con un testo importante. Le sue riflessioni in riguardo ad un tema se vogliamo “scottante”, ma scritte con uno stile e con un intento assolutamente inoffensivo: “Appunti sui Testimoni di Geova e sulla spiritualità” è un libro intenso, ricco non solo di informazioni, ma di tanti appunti su cui fermarsi e riflettere.

Oggi si parla molto di spiritualità e religione, ma cos’è la spiritualità? Siamo sicuri di essere “religiosi” e ancora… cosa vuol dire essere religiosi? Ma soprattutto: cosa ci porta la religione, qualsiasi essa sia, e dove ci porta questa “famosa” spiritualità?

È facile confondere la religione con la gabbia della manipolazione di massa, o la spiritualità come maschera per non vedere la realtà, sono punti di vista, certamente, ma l’essere umano si è mai chiesto perché resta nella religione, e ne segue i suoi paradigmi, nonché le imposizioni? In questo momento storico credo sia ancora più facile aggrapparsi ad una religione, piuttosto che guardare davvero dentro al nostro cuore, ma è solo lì che troviamo le risposte: tra Cuore e Anima, e ascoltando noi stessi nel nostro profondo per poi lasciare fluire la Vita nella sua forma più bella.

Tutto questo non vuole essere un “bandire e/o denigrare” la scelta di un credo, ma vuol dire che qualsiasi cosa in cui prestate fede, deve avere un principio: sentire in primis la nostra vera essenza, e questa non sta fuori di noi, ma dentro. Questo, Dario Canepa, ce lo spiega egregiamente e in modo delicato, nel suo libro.

Il testo si compone di parti “tecniche”, quindi con documentazioni reali, dalle quali poi emergono i suoi “appunti” che, devo dire, sono molto coerenti con le prime.

Devo ammettere che questo testo mi ha incuriosita già dal titolo. Mi ha piacevolmente sorpresa la capacità dell’autore di trasmettere concetti e tematiche così forti, in modo tranquillo ma diretto nello stesso tempo, arriva quindi molto facilmente al lettore la sua visione degli argomenti trattati, ma anche gli spunti di riflessione sono così evidenti che non si può fare a meno di soffermarsi davvero tra le pagine di “Appunti sui Testimoni di Geova e sulla spiritualità”.

Forse vi state chiedendo perché si citano i Testimoni di Geova, è presto spiegato dalla prefazione del testo che Dario ha scritto appunto per far comprendere che non è un “attacco” ma un’apertura mentale per vedere davvero la nostra vita e come la stiamo gestendo, sia per noi che per gli altri. Infatti, la motivazione di questo testo non è prettamente “commerciale”, ma è nato per infondere dei principi: chiarezza, amore, energia positiva, cambiamento, queste le parole chiave che mi sovvengono. Ma non è tutto qui, i restanti argomenti ve li lascio scoprire, perché davvero vale la Gioia di leggere consigli validi per una buona Vita, tutto questo frutto della sua esperienza personale.

Dalla prefazione:

“Naturalmente si può essere d’accordo o meno sulle mie argomentazioni che, tuttavia, sono redatte tramite dati certi e facilmente controllabili. Nel titolo scrivo “appunti” quindi lascio fare al lettore le sue valutazioni e trarre delle conclusioni che, probabilmente, saranno diverse per ognuno di noi.”

Vi lascio con una citazione, tratta dal testo, che mi piace molto:

“La terra in questo momento è malaticcia, inquinata e piena di problemi creati dalla stupidità dell’uomo, ma esiste e probabilmente esisterà ancora per molto tempo. Chissà se Dio ha cambiato idea riguardo all’Armageddon annunciato nella Bibbia. Ha forse cambiato i suoi piani? Non lo sappiamo ma per ora godiamoci il presente, il “qui e ora” come dice Eckhart Tolle, al futuro… ci penseremo un’altra volta.”

Lara Bellotti

BIOGRAFIA AUTORE:

Dario Canepa nasce a Genova, sin da giovane mostra particolare attitudine allo sport, ottenendo prestigiosi risultati in atletica. Inizia la sua carriera da istruttore in palestra diventando personal trainer iscritto all’albo. L’insegnamento diventa una sua ragione di vita, dispensando consigli ai giovani che si cimentano in palestra con metodi nuovi ed innovativi nel body building e nell’alimentazione sana e naturale. In questi ultimi anni alcuni problemi familiari lo portano ad una profonda trasformazione interiore che cambia radicalmente la sua spiritualità. Leggendo le ultime pagine del secondo volume “Conversazioni con Dio” che rappresentano il suo modo di interpretare la religiosità, complici anche le numerose discussioni molto civili avute con alcuni veri amici Testimoni di Geova, sente il bisogno di mettere su carta gli appunti degli ultimi anni e tramutarli in questo libro.

Pubblicato da Evasioni Culturali

Questo Blog è dedicato alla mia attività di Editor,scrittrice, recensionist,a e Consulente editoriale, nonchè per condividere tutto ciò che riguarda la letteratura da me sempre amata. I servizi da offerti sono: Editing semplice e professionale, correzione bozze, creazione book trailer, tutoring con gli autori, servizio pubblicitario sul web, agente letteraria per autori e case editrici. Per info potete contattarmi alla mail: evasioniculturali@gmail.com

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Hai scritto un libro?

Prenota la tua video intervista online

Scopri come fare