Crea sito

Recensione La Radionica in tasca Emiliano Amici

RECENSIONE “LA RADIONICA IN TASCA”

Di Emiliano Amici

A cura di Lara Bellotti

Link D’acquisto

Canale Youtube Il Mondo della Radioestesia

Pagina Facebook Studio Olistico Mitakuye Oyasin  

DESCRIZIONE

Questo libro si pone come obiettivo quello di fornire degli strumenti energetico-vibrazionali sfruttando la potenza del numero. Da studi personalmente condotti, si è notato come un intento espresso in codice numerico è esponenzialmente più potente di un normale intento scritto in lettere. Non è un caso che, ad esempio, lingue come l’ebraico hanno all’interno del loro alfabeto anche “l’imprinting” del numero. Sfruttando le conoscenze informatiche, sono riuscito ad andare anche oltre ai miei preconcetti scoprendo che anche una rata informatica, se opportunamente trattata, può portare a risultati davvero importanti.

RECENSIONE

Ho incontrato Emiliano durante il mio percorso di studi in riguardo alla Radionica e Radioestesia, forse vi state domandando cosa centro io, Editor, con questo mondo meraviglioso. In realtà oltre alla Editor e Consulente editoriale che sono da anni, sono anche un’operatrice Olistica da ben vent’anni e i miei percorsi non finiscono mai, soprattutto perché iniziano da me stessa, come tutte le discipline. Da qui si evince che nulla è diviso, ma tutto connesso, siamo energia che vibra!

La capacità di Emiliano di trasmettere tutta la sua passione per questa disciplina è grandiosa, ed ecco quindi che vi presento la sua ultima uscita “La radionica in tasca”.

È un testo ideato e creato per avere a disposizione, ogni giorno e in ogni momento, le rate radioniche per ogni bisogno e/o problematica (se non sapete cos’è una rata radionica seguitelo sui social e nei suoi video su Youtube!), ho testato personalmente questi codici in questi giorni e con grandissimi risultati, ecco perché tengo particolarmente a dare visibilità a questo testo, e sicuramente al prossimo che arriverà!

Semplice, intuitivo e soprattutto ben spiegato il metodo con cui usare questo mezzo molto efficace che, ovviamente, non possiamo dire che va sostituito alla cura medica necessaria, ma validissimo aiuto in ogni caso e spesso anche risolutivo, come lo è stato in mie circostanze. L’autore e Maestro Emiliano Amici ha ancora una volta contribuito al ben-essere di tutti con questo libro in formato praticamente tascabile e funzionale a tutti coloro che adottano questa disciplina, e perché no, a chi non la conosce potrebbe essere curioso vedere come ci si appassiona facilmente a tutto questo. In sintesi, è un testo semplice alla vista, ed è facilmente comprensibile per chi lo usa anche se alle prime armi, ma con un gran lavoro di conoscenza dell’autore. Tenetelo in borsa, portelo in ufficio, nel vostro studio, a casa, insomma portatelo ovunque voi andiate e usatelo!

 

Lara Bellotti

Editor – Consulente editoriale

BIOGRAFIA AUTORE

Chi è Emiliano Amici:

Il mio primo incontro col pendolo e la Radiestesia avvenne nel 2001. A mio padre fu diagnosticato un cancro in fase terminale, talmente terminale che addirittura i medici e i più grandi oncologi in Europa ci consigliarono di evitare qualsiasi cura che potesse essere ancora più deleteria. Per puro caso veniamo a conoscere un ingegnere e biologo (preferisco non fare il nome anche perché dovrebbe, e sottolineo dovrebbe, essere morto… ma arriveremo anche lì…) che, secondo alcuni studi davvero all’avanguardia per l’epoca, scoprì come le forme tumorali non erano altro che attacchi di virus, funghi e batteri facilmente eliminabili con prodotti naturali da lui studiati e tramite una macchinetta che, tarata opportunamente, forniva la terapia necessaria.

Quando questa persona venne a casa rimasi colpito dall’azione del pendolo che mi affascinò al punto di comprarne subito uno. All’epoca avevo diciotto anni, frequentavo il terzo liceo scientifico, avevo una testa molto razionale e poco aperta a ciò che non potessi toccare con mano. Vacillai nel momento in cui questa persona a distanza riusciva a diagnosticare per filo e per segno lo stato d’animo e fisico di mio padre che, puntualmente, ritrovavamo nei vari riscontri medici. Iniziata la cura, a base di prodotti omeopatici, effettivamente mio padre trovò giovamento… chiamiamolo placebo, ma il giovamento era evidente anche dovuto al fatto di ciò che uscì dalla bocca dello scienziato che fu: “tu non hai il cancro”.

Un giorno di inizio giugno arrivò a bruciapelo la notizia che questa persona era morta (non c’è riscontro alcuno su internet eppure parliamo di uno dei più grandi radiestesisti in Europa…). Da quel giorno mio padre smise di lottare e si spense il 22 agosto 2001. Da allora, nonostante una pubblica denuncia fatta a “Buona Domenica”, con una lunga intervista a Maurizio Costanzo che, proprio in quel periodo stava parlando delle cure alternative al cancro, ho continuato a cercare la verità non tanto per dare un senso alla morte di un uomo in salute di quarantotto anni ma per vedere se il castello di certezze della scienza poteva in qualche modo essere abbattuto.

Sono passati diciotto anni, il pendolo è costantemente entrato e uscito dalla mia vita fino al 2018 quando a causa di ulteriori sconvolgimenti nella mia vita mi sono buttato completamente nello studio del mondo olistico, un mondo da me totalmente avulso fino a poco tempo fa, ma che mi ha consentito di comprendere il ruolo dell’uomo nell’Universo. Questa mia storia vuole mostrarvi come l’uso del pendolo che intendo io non deve in nessun modo sostituire una terapia medica in corso, non deve dare giudizi su una cura passata, presente o futura, non deve fornire diagnosi mediche.

La radiestesia può essere applicata anche in campo medico ma, come abbiamo testé detto, non fornisce diagnosi, ma indica con incredibile precisione le zone di sofferenza del proprio corpo, sofferenze che si possono ripercuotere sull’intero sistema – uomo portando il soggetto a contrarre malattie. Per questo i miei consulti verteranno in senso olistico, verranno testati tramite testimone i rimedi naturali più adatti al caso in oggetto in quel preciso momento (“qui e ora”) proprio come farebbe un naturopata nel proprio studio.

Nel 2019 mi avvicino all’incredibile disciplina dell’Energy Healing arrivando a risultati eccezionali che si sono rafforzati grazie all’integrazione della Radiestesia.

Il mio Curriculum nelle Discipline Bionaturali

-Operatore Certificato Sofrologia presso l’Ente Future Academy riconosciuto SIAF (iscrizione n°PVI-031/5/19), ASI (iscrizione n°VEN-VR0433), IPHM (iscrizione n°IPHMNC2861) ECP: 37,5

-Operatore Certificato Cristalloterapia presso l’Ente Future Academy

-Operatore Certificato Naturopatia presso l’Ente Future Academy riconosciuto SIAF (iscrizione n°PVI-031/5/19), ASI (iscrizione n°VEN-VR0433), IPHM (iscrizione n°IPHMNC2861) ECP: 37,5

-Reiki Master 3B Usui e 4° Livello Reiki Tibetano M° Berardino Nardella

-Operatore Certificato Griglie di Cristallo Primo Livello

-Reiki Master M° Lisa Power

-Attestato Reiki Pratico M° Monica Giovine presso l’Ente Corsi.it

-Attestato Tecniche Efficaci di Riequilibrio Energetico Emozionale presso l’Ente -Corsi.it

-Attestato Pets & Animals Reiki Practioner presso Natural Healer di Melissa Crowhurst

-Operatore Radionico di Base presso l’Ente Naturopata 360 corso Accreditato presso il Registro Europeo Operatori Olistici

-Corso di base di Programmazione Neuro Linguistica presso l’Ente Uni.Psi di Torino.

-Corso di Pendolo Ebraico di Primo Livello con Federico Marincola

-Corso di Pendolo Ebraico di Secondo Livello con Federico Marincola

-Corso di Radiestesia e Radionica Multidimensionale con Fabio Monti Sharmanà

Pranic Healing di Primo Livello

-Pranic Healing di Secondo Livello

-Pranic Healing di Terzo livello

Trovate tutte le info e i contatti di Emiliano Amici sul sito al seguente link: http://www.mitakuyeoyasin.it

 

 

 

 

Pubblicato da Evasioni Culturali

Questo Blog è dedicato alla mia attività di Editor,scrittrice, recensionist,a e Consulente editoriale, nonchè per condividere tutto ciò che riguarda la letteratura da me sempre amata. I servizi da offerti sono: Editing semplice e professionale, correzione bozze, creazione book trailer, tutoring con gli autori, servizio pubblicitario sul web, agente letteraria per autori e case editrici. Per info potete contattarmi alla mail: evasioniculturali@gmail.com

Lascia un commento

Hai scritto un libro?

Prenota la tua video intervista online

Scopri come fare